Lettera alla scuola: ” a pagare sempre i più poveri”

  Una volta l'istruzione era qualcosa per ricchi. Ieri quegli anni sembravano ormai lontani. La scuola pubblica che bella invenzione! Mannaggia alla crisi e ai tagli all'istruzione. Oggi il diritto all'istruzione è davvero garantito? Ma soprattutto la scuola offre pari opportunità? A quanto emerge pare proprio di no. Save the Children scrive una "Lettera alla … Leggi tutto Lettera alla scuola: ” a pagare sempre i più poveri”

Annunci

La madre castrante

Oggi mi sono trovata a riflettere sui legami, da non confondere con le relazioni. I legami possono far bene, come male, soprattutto se sono troppo forti. L'attaccamento morboso a qualcuno o qualcosa, ha nell'individuo un effetto devastante. Occorrerebbe educare all'amore sano, ma spesso la società ci offre modelli distruttivi Per costruire relazioni sane occorre la … Leggi tutto La madre castrante

Halloween sì; Halloween no. La vera storia.

  Halloween è una festa tanto popolare quanto discussa. Ormai manca poco ed è facile imbattersi nel solito dibattito: Halloween sì; Halloween no, che divide l'opinione pubblica creando due schieramenti opposti, soprattutto di mamme. Da una parte troviamo delle mamme intente a intagliare zucche e preparare dolcetti; dall'altra delle mamme "anti Halloween" che, a quanto … Leggi tutto Halloween sì; Halloween no. La vera storia.

Madri inadeguate.

  Due bambini morti. Due madri con evidenti problemi a gestire tutto: famiglia e problematiche logistiche da un lato, economiche e sociali dall'altro. Arezzo, muore bimba lasciata in auto dalla madre Da un lato una famiglia benestante e una madre alle prese con il rientro al lavoro, con una carica di responsabilità e con una … Leggi tutto Madri inadeguate.

E-learning la formazione conciliabile con il ruolo di mamma

E-learning la formazione conciliabile con il ruolo di mamma L'arrivo di un bambino rappresenta per le donne un momento di grande gioia, ma spesso anche un ostacolo per la propria carriera. Molte mamme dopo la maternità fanno un'enorme fatica a rimettersi in gioco, alcune perdono il lavoro, altre ci rinunciano perché inconciliabile con il ruolo … Leggi tutto E-learning la formazione conciliabile con il ruolo di mamma

Nina e i diritti delle donne.

Mi piace essere femmina. Sono contenta di essere nata dopo tutti questi cambiamenti. Non so cosa voglio fare da grande, sono indecisa tra mille possibilità. Una cosa ancora non ho capito: perché nel mio cognome non c’é anche quello di mamma?     Autore: Cecilia D’Elia Genere: Ragazzi Illustrato Editore: Sinnos         … Leggi tutto Nina e i diritti delle donne.

Niente mi basta.

  “Tredici anni, l'età ingrata. Difficile da vivere, e soprattutto da narrare senza cadere in luoghi comuni”         autore Giusi Quarenghi editore Salani collana Romanzo genere Ragazzi     Tredici anni, l'età ingrata. Difficile da vivere, e soprattutto da narrare senza cadere in luoghi comuni e facili giudizi di comodo. Eppure questo … Leggi tutto Niente mi basta.

La rivalutazione dell’eros.

Ha varie sfumature l’amore: la dolcezza, la tenerezza, la passione e in fine, ma non per ultimo, l’eros, queste, per l’appunto, sono alcune delle più alte manifestazioni di quest’ultimo. L'amore non è mai una relazione; l'amore è relazionarsi. Viviamo in un epoca in cui la sessualità sta vincendo sull’eros. In effetti per notare la cosa … Leggi tutto La rivalutazione dell’eros.

Mamme e lavoro: il lungo cammino verso il progresso

Di mamma ce n'è una sola ma di ruoli e vesti le donne ne hanno tanti. Dall'alba all'imbrunire l'orologio di una mamma sembra non fermarsi mai. Corse esasperate, notti in bianco, pannolini e ancora aeroplanini di pappa e amore; vestiti da lavare, letti da rifare, ora c'è il pranzo, poi la cena,; la scuola i … Leggi tutto Mamme e lavoro: il lungo cammino verso il progresso

Il corpo delle donne: sublimazione estetica o mercificazione?

Ogni giorno le donne sono protagoniste indiscusse dell’immaginario promozionale: spot, manifesti e annunci stampa ospitano figure femminili di ogni tipo. Associata ai prodotti più diversi e spesso “oggettivata” l'immagine della donna varia da materna a sexy provocatrice. Nell'immaginario collettivo la donna è mamma o “amante”,(donna da sublimare), raramente parlando di donne ci si distacca dai … Leggi tutto Il corpo delle donne: sublimazione estetica o mercificazione?